Streghe (sexy)

Sincronizzate gli orologi perchè tra una settimana esatta è Halloween e noi di Finzioni, che non vi facciamo mancare mai niente, siamo pronti a farvi passare sette giorni da brrrrrrividi! Articoli, news, curiosità, tutto sarà così spaventevole e agghiacciante che vi farete rimboccare le coperte dalla mammina prima di andare a dormire.

Ucci ucci sento odor di cristianucci… la Top 5 di oggi non può che essere dedicata alle streghe più cattive della letteratura. Più cattive e più sexy, perché è innegabile che la categoria stuzzichi (e non poco) gli appetiti degli ometti. Le sexy fattucchiere con una risata vi gelano il cuore, ma poi con uno sguardo vi possono trasformare in tanti bei micetti.

Scappate, scappate! Le streghe son tornate!

1. Circe. Massì dai, è o non è la prima che vi viene in mente?! L’affascinante megera che cattura al suo volere gli uomini riempiendoli di lusinghe e poi li trasforma in bestie. Questa la fine dei compagni di viaggio di Ulisse, tramutati in porci, leoni e quant’altro, ma poi liberati dall’eroe saggio, immune agli incantesimi della maliarda. Vabbè che poi anche Ulisse si lascia sedurre da baci e carezze e ci lascia pure un figlio… ah, la bella Circe, la strega più fica di tutte.

2. Morgana, ossia la “fata Morgana”, anche se di “fatesco” c’ha poco o niente. Bella è bella, niente da dire, ma è proprio una gran vacca. Si narra che abbia irretito il fratello Artù – sì, quell’Artù, quello della tavola rotonda e della spada nella roccia – e si sia fatta mettere incinta per poi partorire Mordred, un vero guastafeste. Ma c’è chi dice che siano solo fandonie e leggende metropolitane. Resta il fatto che mette una gran paura, perfino nella sua versione disneyana: Maga Magò… dio che paura che mi metteva Maga Magò!

3. Jadis. Meglio conosciuta come la Strega Bianca di Narnia. Già il parentado non promette nulla di buono: è figlia del demone Lilith e di un orribile gigante. Speriamo che abbia preso dalla zia, verrebbe da dire, ma poi la vedi, ed è pure caruccia, così esile a graziosa… ma occhio che le apparenze ingannano! La cattivona ha sepolto Narnia sotto un inverno interminabile e guai a chi si mette contro di lei! Ha un repertorio di stregonerie che potrebbero paralizzare anche i cuori più temerari.

4. Bellatrix Lestrange, la bella e bellicosa mangiamorte. Confesso, l’ho messa in lista perché tira e perché ho una passione sfrenata per Helena Bonham Carter, anche se non ho mai terminato un HP. Ma guardatela, è innegabile che sia la più cattiva di tutte. Non ha un briciolo di rimorso nè di pietà e, per quanto ami la Carter, non posso che odiarla dal profondo del cuore per aver pugnalato a morte quel tenerone dell’elfo Dobby. Ecco, mi scende una lacrimuccia… «Dobby è venuto a salvare Harry Potter e i suoi amici!»

5. Nocciola Vildibranda Crapomena. Come chi è? Ma è la strega Nocciola! Quella della Disney! Ok, ora penserete che sono proprio un maniaco, ma vederla sorvolare i tetti di Paperopoli a cavallo della fidata scopa Belzebù, ha sempre instillato nel mio piccolo cuore di bambino un profondo senso di ammirazione. Ricordo quando se la prendeva con Paperino per aiutare Qui, Quo e Qua a recuperare i dolcetti di Halloween e tra me e me pensavo "avercela una strega così!". Per qualche Galatina in più le avrei donato il mio incondizionato amore!

Voi quale preferite? Quali streghe vi fanno venire gli incubi? E quali attizzano le vostre più perverse fantasie???

P.S. Date pure sfogo alle vostre perversioni nei commenti, ma se sono troppo spinte… consiglio l'anonimato!

Michele Marcon

Mi piace leggere, per questo leggo di tutto: le scritte sui muri, i foglietti illustrativi delle medicine, gli ingredienti sulle scatole di biscotti, le espressioni sui volti delle persone e sì, anche i libri.

6 Commenti
  1. Ribadisco:LA STREGA SUPREMA, ma in realtà TUTTE le streghe dell’omonimo libro di Dahl; secondo quel genio di Roald, le streghe si camuffano, ma sono tra noi: sembrano donne comuni, ma in realtà al posto di fluenti capelli nascondono un cranio completamente calvo, non hanno le dita dei piedi e hanno la saliva blu, oltre ad essere ovviamente cattivissime e perfidissime. A me hanno sempre fatto una gran paura!!

  2. Tra le streghe sexy merita un posto d’onore Elvira! Creatura da Cassandra Peterson: è stata la Madame de Staël del b-movie horror, amica e collaboratrice di Hugh Hefner e protagonista delle dark comedy ormai di culto: “Elvira Mistress of the dark” e “Elvira’s Haunted Hills”.

    P.S.: condivido l’amore per Helena Bonham Carter!

  3. Da beneventana, trovo che la “Strega” che vince su tutte è il liquore, ma a parte questo intermezzo alcolico, citerei pure le streghe del Macbeth, Malefica e Grimilde e quelle del Mago di Oz.

    Poi, su Wikipedia, dice che Medea (era una sacerdotessa di Ecate, se non erro), è una strega. Se consideriamo streghe anche le sacerdotesse pagane, io ci infilerei pure tutto lo stuolo di sacerdotesse di Lolth del ciclo dei drow di Salvatore. E anche Galadriel, viene considerata una strega, nel Signore degli Anelli.

    (però sempre il liquore uber alles, eh!)

  4. Giusto una nota a proposito di Nocciola. A me non risulta che fosse a Paperopoli, quanto a Topolinia. I suoi episodi vertevano principalmente sul tentare di convincere Pippo che le streghe esistono e che lei era una di loro, senza ovviamente avere alcuna speranza di successo.
    Nocciola “trasloca” a Paperopoli già nel 1960. Forse la citazione è data da una lettura un po’ frettolosa di Wikipedia anziché da ricordi “veri” dato che, incidentalmente, su Wikipedia si cita proprio l’episodio dei biscotti ? 😛

  5. @cultstR: Amelia! è vero!
    @Salvatore: amiamo insieme teneramente helena bonham carter 🙂
    @Eve: come ho fatto a dimenticare la strega dell’ovest!? (cmq anche la grappa ci sta..)
    @HG: confesso che ho buttato l’occhio su Wikipedia 😛 ma ricordavo soprattuto un cartone che guardavo da bambino… eccolo qui! http://www.youtube.com/watch?v=Cxbno1Mutj8