Discussioni aNobiiche

Il meglio del meglio delle discussioni che si sviluppano sull’account aNobii di Finzioni!

La fedeltà dei film

Quando al cinema esce un film tratto da un libro, potete fare questo esperimento: potete appostarvi all’uscita e contare il numero di spettatori delusi. Più il libro è famoso, maggiore sarà il numero di scontenti.

0 Condivisioni

Finire un buon libro può provocarvi tristezza?

Hai finito l’enorme tomo che ti ha accompagnato per settimane e ora un po’ ti dispiace? O forse, dopo aver voltato l’ultima pagina, avresti voluto che la storia continuasse per altri mille volumi? Tranquillo, sei in ottima compagnia.

0 Condivisioni

Librerie fisiche o virtuali?

Le discussioni aNobiiche / Librerie fisiche o virtuali?

Le piccole librerie sono romantiche e profumano di buono (quasi tutte); le grandi catene possono essere eleganti e ricercate, ma hanno spesso qualcosa di freddo e asettico; e i negozi online? Qualcosa di buono l’avranno pure loro, no?

0 Condivisioni

Letture schizofreniche?

Le discussioni aNobiiche / Letture schizofreniche?

I lettori migliori sono quelli che leggono di più e non si fermano mai. Come gli squali. Ovvero: quando la schizofrenia (metaforica) è uno splendido regalo.

0 Condivisioni

Libri in lingua originale

Discussioni aNobiiche / Libri in lingua originale

Avete mai desiderato leggere “I fratelli Karamazov” in lingua originale? Se sì, non siete in buona compagnia. Ma tanti si accontenterebbero di un libricino in inglese.

0 Condivisioni

Audiolibri: sì o no?

Le discussioni aNobiiche / Audiolibri: sì o no?

Di tutti i libri che legge ogni anno, Stephen King ne ascolta una dozzina come audiolibro. C’è chi li ama e chi li odia e chi, semplicemente, proprio non riesce ad ascoltarli.

0 Condivisioni